Questo sito utilizza cookie per agevolare la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

IL MICROCHIP: QUESTO SCONOSCIUTO...
microchip
Il microchip è un sistema d'identificazione elettronica che la legge impone ai proprietari di animali e sostituisce il vecchio tatuaggio. Il cane, in questo modo, viene iscritto all'Anagrafe Canina della Regione di residenza, e a sua volta all'Anagrafe Canina Nazionale. Qualora il tuo cane fosse tatuato e il tatuaggio non fosse più leggibile, hai l'obbligo di procedere all'inserimento del microchip. E' composto da un codice di 15 cifre, abbinato al nome del proprietario e comprova la titolarità del cane. 

L'inserimento del chip può essere effettuato dal tuo veterinario o dal veterinario dell'Asl. Fatti sempre rilasciare il certificato d'iscrizione. E' la prova che il numero del chip del tuo cane è registrato in Anagrafe Canina. Consigliamo anche di mettere al cane una medaglietta, in modo che sia più veloce e rapida l'identificazione del proprietario e quindi la restituzione dell'animale. Sta prendendo piedi anche l'inserimento del microchip anche sui gatti. Lo troviamo una cosa utile e intelligente perché possono perdersi anche loro, ma il chip non basta. Lasciare SEMPRE al gatto anche una medaglietta se abituato ad uscire di casa.
Per controllare se il vostro animale è presente nella banca dati Regione Lombardia: http://www.anagrafecaninalombardia.it/canina/

ATTENZIONE!
Dal 1° gennaio 2020 in Lombardia è diventato obbligatorio anche per i gatti:
- nati
- adottati (speriamo moltissimi!)
- comprati
dal 1/1/2020 in poi.
Contattate il vostro veterinario di fiducia per conoscere costi e tempistiche.

Fai una donazione sicura in due click!

Inserisci sotto il tuo importo :)

5x1000